Amministrazione trasparente

Carsharing Südtirol Alto Adige

Il Consiglio di Amministrazione della cooperativa consortile Carsharing Südtirol Alto Adige informa di aver adottato il “Modello di Organizzazione Gestione” previsto dal D.Lgs. 231/01, integrato con l’art. 30 D.Lgs. 81/08 per la prevenzione dei reati di omicidio colposo e lesioni colpose gravi e gravissime connesse a violazione di norme sulla tutela della salute e sicurezza sul lavoro e il Codice Etico e di Comportamento.

Tale Modello è volto alla prevenzione di specifici reati espressamente indicati dalla normativa (c.d. reati presupposto) e contiene una serie di protocolli che mirano a garantire lo svolgimento dell’attività a norma e nel rispetto delle regole di sana e corretta amministrazione e gestione, nonché delle regole per la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori e per la tutela ambientale.

Come previsto il Consiglio di Amministrazione, a completamento del Modello, ha istituito un Organismo di Vigilanza (ODV odv@carsharing.bz.it) con il compito di vigilare sull’osservanza e sul funzionamento del Modello, dei suoi protocolli e del Codice Etico e di Comportamento.

Si invita alla consultazione del Codice Etico per l’informativa sul Modello Organizzativo.

In allegato trova l’organigramma della cooperativa cosirtile Carsharing Südtirol Alto Adige.

Attualmente tutti i nostri posti di lavoro sono occupati. Siete invitati a inviare la vostra candidatura spontanea a info@carsharing.bz.it.

In allegato trovate il bilancio dell’anno amministrativo 2016.

I curricula dei nostri membri del CdA seguiranno a breve.